Unica Fine Art Expo 2013  

Modenantiquaria. Stand anno 2012

Dal 16 al 24 febbraio si rinnova l’appuntamento con Unica Fine Art Expo, la manifestazione internazionale di alto antiquariato che inaugura la sua XXVII edizione a ModenaFiere. La kermesse modenese si è affermata come una delle mostre mercato più apprezzate d’Europa grazie alle rarità dei suoi tre saloni: Modenantiquaria, Excelsior e Petra. Quest’anno si aggiunge Eytt (Excellence Yesterday Today Tomorrow), il salone dedicato all’artigianato di prestigio. La manifestazione è anche un’ottima occasione per chi cerca investimenti durevoli. I dati raccolti nel tempo dicono che la kermesse è la mostra d’alto antiquariato più visitata d’Italia, con un’altissima percentuale di pubblico propensa all’acquisto. Unica può contare su un bacino d’utenza molto vasto, interessato all’arte o agli investimenti alternativi; si tratta di un pubblico fidelizzato, composto per la maggior parte da professionisti e operatori economici, residenti non solo in Emilia, ma anche in tutto il territorio nazionale, con picchi dal Veneto, dalla Lombardia e dalla Toscana.

Modenantiquaria: l’alto antiquariato nell’arredo di interni
Nucleo originario di Unica Fine Art Expo è Modenantiquaria, il Salone dell’alto antiquariato. Tra le tante opere esposte dalle gallerie presenti, il pubblico di appassionati potrà ammirare e acquistare mobili dal ‘500 allo stile Decò, dipinti, ceramiche e maioliche, oggetti d’arte, gioielli e orologi, tappeti, antiquariato orientale, precolombiano e africano.

Petra: XX Salone di Antiquariato per parchi e giardini
Nello splendido giardino indoor, il migliore antiquariato per parchi e giardini fa bella mostra di sé per un pubblico sempre più vasto. Petra evoca atmosfere en plein air e suggerisce un uso creativo nelle ristrutturazioni edili di materiali eterogenei: fontane, colonne, capitelli, antichi vasi in cotto, pavimentazioni per esterni e interni, inferriate e cancelli, porte e camini.

Excelsior: XII Rassegna d’Arte Italiana dell’800
Excelsior è l’unica rassegna di questo genere in Italia: focalizza l’attenzione sulla pittura italiana del tardo ‘800, con piccole incursioni nell’arte del primo ‘900, tra avanguardie e persistenze, e si pone come prestigiosa vetrina per raffinate opere d’arte: dai macchiaioli toscani ai pittori napoletani, dai veneti agli scapigliati lombardi, senza tralasciare gli autori emiliani e meridionali.

Eytt: l’eccellenza di ieri, oggi e domani
Novità dell’edizione 2013 è il salone Eytt, Excellence Yesterday Today Tomorrow, dedicato all’alto artigianato. Espositori selezionati portano a Unica Fine Art Expo il meglio delle loro produzioni: gioielli, orologi, abbigliamento sartoriale, borse e calzature fatti a mano, arredi e oggetti pregiati, arte moderna e contemporanea, fino alle auto, moto e barche.

Quando: da sabato 16 febbraio a domenica 24 febbraio 2013. Orari: da lunedì a venerdì: 15-20; sabato e domenica: 10.30-20.00. Ingresso intero € 15 (ridotto € 12)
Dove: Sede Quartiere Fieristico, Viale Virgilio 70/90, Modena (MAPPA)
Info: Studio Lobo, +39 0522 631042 – www.unicaexpo.it

 

Lascia un commento:

  1. (obbligatorio)
  2. (obbligatorio)
  3. (obbligatorio)
  4. I dati inseriti saranno utilizzati al solo scopo di fornire le informazioni richieste e saranno soggetti al massimo riserbo in piena ottemperanza della normativa vigente sulla privacy (D. Lgs. 30 Giugno 2003 n. 196) e non potranno essere divulgati a terzi senza esplicito consenso dell'interessato
  5. Captcha
 

 

Seguici sui Social Network