SHARE

Immancabile un giro a Mercanteinfiera di Parma! Si tratta di un appuntamento che chiama a raccolta antiquari, appassionati, dealer e compratori da tutta Italia e non solo… Si compie un autentico viaggio nei secoli e nelle mode, girando fra gli stand e i circa 1000 espositori. Abbigliamento vintage, mobili di alta epoca, quadri, borse e occhiali, oggettistica inglese, modernariato, ceramiche e porcellane d’epoca, arredi da esterno e da giardino, animali imbalsamati e… unicorni!

mercante in fiera di primavera 2017 stand con unicorno impagliato

Non ci credete? Date un occhio a queste foto e ve ne renderete conto! Amate il design, che fra gli anni ’60 e ’70 colorava le nostre case, con lampade, divani, sedie e accessori di varie forme e materiali? Avrete di che lustrarvi gli occhi.

mercanteinfiera primavera 2017 lampade di design vintage

Sempre di impatto gli oggetti di modernariato, come i fascinosi jukebox che negli anni Sessanta accompagnavano gli scatenati rock and roll.

mercanteinfiera primavera 2017 modernariato jukebox

Alcuni stand sono imperdibili per l’ambientazione vintage che riporta ad atmosfere recenti eppure già lontanissime dalla nostra realtà digitale e dematerializzata.

mercanteinfiera_primavera_2017_modernariato_pompa_benzina_marylin

In altri stand vi capiterà di incontrare espositori che sono anima della fiera e vero motore del settore, come da “Vecchie cose inglesi” di Manfroni Nerio.

mercanteinfiera_primavera_2017_manfroni_nerio_vecchie_cose_inglesi_rimini

Da segnalare, fra le collaterali, un’interessante mostra dal titolo “L’Oro Matto e il gioiello fantasia nella prima metà del Novecento“, sessanta anni di alta bigiotteria italiana, in collaborazione con il Museo del Bijou di Casalmaggiore e a cura di Bianca Cappello.

mercanteinfiera primavera 2017 mostra bijoux copia collier Liz Taylor Bulgari regalo Burton

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY